Lavorazioni Ferro per C.A

Per poter adempiere alle normative (D.L 14.09.2005) che prevedono da parte dei centri di lavorazione del ferro per l’edilizia la completa tracciabilità delle informazioni, ci siamo impegnati nello sviluppo di una soluzione che faciliti quanto più possibile questa nuova operatività richiesta.

Abbiamo così realizzato una specifico modulo software, che prevede di gestire le seguenti tre fasi: la ricezione, la lavorazione e l’uscita del prodotto finito.

In entrata dei materiali, oltre al carico di magazzino è data la possibilità di creare delle etichette contenenti i dati del fornitore e la colata a cui appartiene, questo in chiaro e/o su codice a barre (utilizzate poi in produzione).

In produzione, tramite un’appropriata maschera, l’operatore sceglie i lavori programmati ed inserisce i dati richiesti, tipo materiale e colata in uso (mediante la lettura dei codici a barre riportati sulle etichette precedentemente stampate o manualmente).

Così facendo si definiscono e memorizzano gli articoli prodotti e le specifiche dei materiali utilizzati per commessa o ordine cliente. Si possono poi stampare le schede di lavorazione per la produzione che identificano il cliente, la commessa, la quantità ed il relativo disegno. Oltre alla stampa di etichette, in materiale altamente resistente da apporre ai prodotti finiti con tutti i dati previsti dal D.L., la memorizzazione di questi dati garantiscono la completa tracciabilità e rintracciabilità dei lavori e materiali utilizzati per una determinata fornitura o commessa.

E’ inoltre compresa la funzione di digitalizzazione ed archiviazione dei documenti (certificazioni del/i fornitore/i e proprie) che dovranno essere riprodotti e forniti assieme ai D.T. di vendita.